Il Consiglio della Lega di A ha approvato, solo per questa stagione, una modifica al regolamento della Coppa, accorciando i tempi della partita

Niente supplementari per le due semifinali e per la finale di Coppa Italia, ma si va direttamente ai rigori: il Consiglio della Lega di A ha approvato, solo per questa stagione, una modifica al regolamento della Coppa, accorciando i tempi della partita.

In caso di parità nelle due semifinali di ritorno che restano da giocare (Juve-Milan, andata 1-1, e Napoli-Inter, andata 1-0) anche nei numeri dei gol, tra andata e ritorno, si va direttamente ai rigori. Per la finale del 17 giugno, direttamente ai rigori se i 90' finiscono in parità.